Come fare le polpette di pesce

Come fare le polpette di pesce

 

Polpette di avanzi di pesce

Nello specifico vedremo:

  • quali pesci usare
  • come fare l’impasto (con uovo, con patata, quali aromi, consistenza dell’impasto)
  • panatura sì, panatura no
  • metodo di cottura: fritte, al forno, al sugo, in umido in bianco

Quali pesci usare per fare le polpette di pesce

 

Le varietà di pesce da utilizzare per fare le polpette sono veramente tante: merluzzo, platessa, pangasio, persico, orata, spatola, sgombro, alici, acciughe, sardine, tonno, pesce spada e via dicendo.

In generale, la cosa importante è che il pesce sia ben pulito e diliscato.

Il pesce può essere sia fresco (situazione ottimale) che surgelato.

Nel secondo caso il pesce va scongelato e poi va strizzato per togliere l’acqua in eccesso.

Come fare l’impasto per le polpette di pesce

L’impasto per le polpette può essere fatto con o senza uova.

L’uovo serve per tenere insieme l’impasto ed evitare che le polpette si aprano in cottura.

Se non ne avete o non potete usarlo, potete sostituire l’uovo con una patata grande lessata e schiacciata.

Per il resto, all’impasto va aggiunto del pancarrè frullato insieme ad un pezzetto d’aglio e degli aromi freschi quali prezzemolo, menta, basilico, erba cipollina.

Il pancarrè serve ad asciugare un po’ l’impasto in quanto assorbe parte dell’acqua contenuta nella carne del pesce.

In genere, è possibile aggiungere all’impasto anche del formaggio grattugiato.

L’impasto deve avere una consistenza morbida ma sostenuta.

Per intenderci, quanto formate le polpette non dovete avere difficoltà a farle restare tonde nel piatto.

Quanto alla forma, potete realizzarle tonde oppure schiacciarle leggermente.

Se volete friggerle in padella vi consiglio di schiacciarle leggermente.

La panatura delle polpette di pesce

La panatura dipende dal tipo di cottura delle polpette.

Per fare le polpette fritte potete scegliere se panarle solo nella farina oppure se passarle nella farina, uova e pangrattato. Nel secondo modo vengono molto più croccanti.

Per fare le polpette al sugo avete 2 opzioni: non panarle e metterle nel sugo oppure panarle nella farina, friggerle in padella e poi metterle nel sugo.

Per fare le polpette al forno, ungetele con olio d’oliva e, se volete, passatele nel pangrattato.

Come cucinare le polpette di pesce

Quanto ai metodi di cottura sono fondamentalmente tre: fritte, al forno e al sugo.