Calamarata con Ragù al Nero Di Seppie

 

Un classico intramontabile della cucina : la pasta con il ‘nero di seppie’.

Questo piatto, dalle umili origini, è annoverata ai giorni nostri tra i piatti più raffinati ed estrosi tra i più richiesti nei ristoranti di pesce. Un tempo il nero di seppia si consumava per condire le seppie stesse in mancanza di altro, una pratica comune dei pescatori per cercare di scartare il meno possibile e ottenere la massima resa da questi teneri molluschi, facendo così di necessità virtù. Ora questo prezioso e saporito inchiostro rappresenta un colorante naturale dal gusto intenso molto apprezzato in cucina e rivisitato nelle sue forme più gourmet.

La nostra ricetta si presenta come un piatto dall’aspetto accattivante e dal gusto sublime, perfetto per chi ama i sapori di mare. La ricetta della pasta al nero di seppie con la sua elegante semplicità rimane uno dei piatti evergreen irrinunciabili della nostra tradizione culinaria e BuonAppetito Chef la ripropone per voi .

Guarda il video della preparazione del piatto realizzato dal nostro chef :